blog / News

PERCHÉ È IMPORTANTE TENERE PULITA UNA FABBRICA

come pulire fabbrica

 

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

 

Dopo la Rivoluzione Industriale, le fabbriche hanno fatto passi da gigante dal punto di vista tecnico ed organizzativo, arrivando a garantire condizioni di lavoro migliori rispetto al passato.

Gli stabilimenti potranno anche non essere molto frequentati dai clienti finali, ma devono comunque essere adeguatamente mantenuti nel rispetto della salute e sicurezza dei lavoratori.

 

Pertanto, le industrie vanno pulite con costanza ogni giorno, settimana e mese per evitare una pulizia straordinaria e più impegnativa una volta all’anno. Pulizie costanti impediranno così che gli spazi industriali diventino ambienti di lavoro malsani e fatiscenti.

Non va dimenticato che qualsiasi tipo di sporco può risultare un pericolo: dalla polvere accumulata, potenziale causa d’incendio, agli ammassi di grasso, che possono bloccare il funzionamento delle macchine.

 

Soluzioni di pulizia efficaci impediscono pertanto alle industrie di trasformarsi in spazi dove i rischi ambientali e biologici possono mettere a repentaglio la sicurezza dei lavoratori e dei consumatori dei prodotti.

 

Pericoli per l'ambiente

Gas, polveri, fumi e vapori sono spesso la conseguenza diretta di un cattivo stato di manutenzione dei macchinari e degli ambienti di lavoro. Mantenere la linea produttiva pulita e in perfetto funzionamento, così come tenere i corridoi dei magazzini liberi da detriti e residui di sporco costituiscono un impegno ed uno sforzo continuo, ma i benefici saranno comunque sempre evidenti a tutti.

Rischi biologici

Nelle industrie parassiti, muffe, funghi, batteri, lieviti e virus possono mettere seriamente a rischio l’intera produttività, se non vengono tenuti sotto controllo.

Nell‘industria alimentare è fondamentale pulire e sanificare l’impianto e le attrezzature utilizzate per la produzione. Questi devono essere assolutamente privi di residui allergenici, fisici, chimici e microbiologici, per evitare rischi di contaminazione.

 

Inoltre, se si vuole che i processi di pulizia siano veramente efficaci, è importante che anche il personale operativo comprenda le ragioni per cui le fabbriche devono essere pulite, ovvero:

  • Ridurre i rischi derivanti da pericoli alimentari – intossicazione e contaminazione da corpi estranei;
  • Adeguarsi alla legislazione locale e internazionale;
  • Soddisfare le esigenze specifiche del cliente;
  • Conformarsi agli standard globali di sicurezza alimentare (GFSI), e/o requisiti specifici dei clienti;
  • Mantenere risultati positivi in materia di audit e ispezioni;
  • Consentire la massima produttività dell’impianto;
  • Presentare una certa immagine di cura dell’igiene e dell’estetica;
  • Promuovere condizioni di lavoro sicure per il personale, gli appaltatori ed i visitatori;
  • Evitare l’infestazione da parassiti.

 

Nell’industria alimentare, sarebbe più virtuoso utilizzare prodotti e soluzioni di pulizia nel rispetto dell’ambiente, così da assicurare che tutte le superfici siano sgrassate e sanificate in modo ancora più sicuro e protetto.

 

Business towers and Green leaves

Aree industriali soggette a pulizia

E’ chiaro a tutti che una fabbrica presenta molte aree diverse tra loro che devono essere pulite e tenute in ordine, ognuna con requisiti specifici da rispettare. Parliamo di:

  • Pavimenti;
  • Pareti;
  • Soffitti;
  • Finestre;
  • Mobili (negli uffici);
  • Impianti di produzione dello stabilimento;
  • Spazi esterni.

Per ognuna di queste, IPC propone diverse e specifiche soluzioni per la pulizia, macchine ed attrezzature manuali.

 

Per saperne di più sulla nostra proposta non perdetevi il nostro prossimo post …

 

Vuoi saperne di più sui prodotti IPC? Vai alla nostra pagina del prodotto!